Immagine e moda | Sicurezza Formazione ed Igiene nei luoghi di lavoro - Massa Carrara (Ms)
771
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-771,cookies-not-set,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

Immagine e moda

Descrizione dell’attività

Nelle attività collegate a l’immagine, la moda e l’estetica possono essere presenti i più svariati macchinari, sostanze e attrezzature.

Principali rischi

PRINCIPALI RISCHI MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE
RISCHIO CHIMICO: L’utilizzo di sostanze come lozioni, polveri, smalti, tinture, creme, oli, lacche, shampoo può essere pericoloso per l’uomo. Durante la preparazione e l’applicazione dei prodotti le sostanze possono penetrare nell’organismo per contatto, per inalazione o per ingestione. Occorre ridurre al minimo l’utilizzo delle sostanze chimiche e sostituire ciò che è pericoloso con ciò che è meno pericoloso.

Deve essere valutata l’esposizione dei lavoratori e devono essere definite le modalità e procedure di utilizzo e stoccaggio delle sostanze e dei loro derivati.

Le schede di sicurezza di devono essere sempre aggiornate, tenute a disposizione dei lavoratori e bisogna rispettare sempre le indicazioni contenute.

STRESS LAVORO-CORRELATO: centri estetici e parrucchieri sono servizi che prevedono per il lavoratore il contatto diretto col cliente. Orari e ritmi eccessivi, pause non programmate, turnazioni non adeguate e contatto con pubblico possono causare di disturbi di natura fisica, psicologica in grado di produrre effetti negativi sul rendimento e sulla produttività del personale. I turni, gli orari e i ritmi di lavoro devono essere programmati in modo adeguato. Pause, tempi di recupero e turnazioni devono essere adeguatamente monitorati.
ERGONOMIA: nei centri estetici e nei servizi di parrucchieri i lavoratori mantengono una posizione eretta per la maggior parte del turno lavorativo. Una scorretta postura può comportare nel tempo lo sviluppo di problemi muscolo scheletrici a carico del zona dorso lombare. In particolare movimenti ripetitivi degli arti superiori durante la fase di lavaggio, asciugatura o trattamenti estetici sono altri fattori che possono incrementare questo rischio. Si devono predisporre corrette turnazioni di lavoro ed adeguate pause di riposo. I lavoratori devono utilizzare i dispositivi di protezione individuale e svolgere i movimenti in maniera corretta.
RISCHIO BIOLOGICO: nei centri estetici e nei servizi di acconciatura l’operatore è esposto al rischio attraverso contatto diretto con fonti di contaminazione. Gli strumenti, le attrezzature e i locali di lavoro devono essere correttamente pulite, disinfettate e sterilizzate. I lavoratori devono utilizzare i dispositivi di protezione individuale.